Il coraggio di cambiare: ciò che ci fa paura siamo noi
4 giugno 2018
Una selezione di personale in una PMI come occasione per un ripensamento della strategia
6 giugno 2018

Fatturazione elettronica: pronti via!

two friends are connecting and sharing files over smart phones

L’obbligo di fatturazione elettronica in vigore da 1° luglio 2018 per tutte le aziende che operano cessioni di benzina o gasolio e per i subappaltatori di primo grado e dal 1° gennaio 2019 per quasi tutti i possessori di partita IVA, desta notevoli preoccupazioni alle imprese. Queste perplessità tuttavia possono essere superate focalizzando l’attenzione sugli indiscussi vantaggi della digitalizzazione e dotandosi di strumenti informatici adeguati.

Passepartout, la software house che da oltre 25 anni sviluppa software per imprese e professionisti, propone il primo servizio all inclusive per la gestione della fatturazione elettronica. Il sistema proposto è perfettamente integrato ai programmi gestionali e sviluppato nativamente all’interno dei prodotti. In questo modo l’azienda si limita esclusivamente alla compilazione della fattura, mentre tutto il processo di gestione della fatturazione elettronica, dall’emissione come terzo emittente, all’applicazione della firma digitale, alla trasmissione al SDI fino alla conservazione digitale per 10 anni, è gestito totalmente da Passepartout. Il processo di generazione della fattura è pienamente integrato nel normale ciclo attivo del programma ed è prevista la possibilità di inserire, oltre ai campi obbligatori previsti dal tracciato XML, anche righe descrittive nel corpo del documento, allegati, CIG e CUP, lotti, dati pagamento. I programmi Passepartout gestiscono inoltre il ciclo passivo della fatturazione elettronica B2B offrendo l’import automatico delle fatture fornitore sia in magazzino, con il relativo carico degli articoli, sia in contabilità, con la relativa registrazione di prima nota. Questa soluzione esonera completamente l’azienda dagli oneri legati ai nuovi adempimenti e offre notevoli vantaggi sia nella gestione del ciclo attivo, sia nella gestione del ciclo passivo.

Passepartout è certificata ISO/IEC 27001:2013 per l’erogazione di servizi di gestione delle fatture elettroniche, servizi di conservazione di documenti informatici e servizi di assistenza correlati.

Esiste inoltre un progetto rivolto alle piccolissime aziende che permettere di usufruire del servizio di fatturazione elettronica all-inclusive anche in assenza di un gestionale aziendale. Per utilizzare questa piattaforma, facile ed intuitiva, è sufficiente essere cliente di un commercialista che utilizza il software gestionale Passepartout e disporre delle credenziali per accedere al servizio. Passcom Fattura Self è interfacciato alla soluzione Passepartout dedicata ai commercialisti cosicché il professionista può gestire in maniera facile e precisa la fatturazione elettronica anche per micro-clienti con esigenze e competenze gestionali ridotte.

Condividi sui Social Network:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI LEADERSHIP & MANAGEMENT MAGAZINE

Una volta al mese riceverai gratuitamente la rassegna dei migliori articoli di Leadership & Management Magazine

Rispettiamo totalmente la tua privacy, non cederemo i tuoi dati a nessuno e, soprattutto, non ti invieremo spam o continue offerte, ma solo email di aggiornamento.
Privacy Policy