Leadership ed engagement

Leadership ed engagement

Jack Welch, l’ex CEO di General Electric, citando le migliori misure per la salute di un’azienda ha individuato l’employee engagement come la misura principale, con la soddisfazione del cliente e il cash flow al secondo e terzo posto. Nell’attuale contesto pandemico, il coinvolgimento dei dipendenti, l’engagement appunto, (insieme alla salute mentale) è visto come una…

Qualità del Processo di Selezione del Personale: la scala SPES-22

Qualità del Processo di Selezione del Personale: la scala SPES-22

“… la correlazione, ovvero la misura dell’accuratezza predittiva, indica fino a che punto siamo in grado di spiegare una causazione.” D.Kahnemann. [1] Rilevanza del Processo di Selezione Il Processo di Selezione del Personale è parte della pianificazione organizzativa ed ha rilevanza strategica[2]; consiste in una sequenza di attività complesse e specialistiche, come l’esame delle risorse…

I controlli aziendali c.d. difensivi: nozione e legittimazione

I controlli aziendali c.d. difensivi: nozione e legittimazione

Secondo una sentenza recente della Suprema Corte (Cass. 22 settembre 2021, n. 25732), il datore di lavoro può eseguire un controllo sul computer aziendale di un singolo lavoratore se ha un fondato sospetto circa la commissione di un illecito da parte di quest’ultimo, a condizione che sia assicurato un corretto bilanciamento tra le esigenze di…

Breve studio sulla funzione della meritocrazia

Breve studio sulla funzione della meritocrazia

Rapporto tra i fattori della meritocrazia Gli elementi o fattori che compendiano il merito di un individuo sono descritti nella seguente formula: m = f (IQ, Cut, ex) + E Il significato teorico ed euristico sono stati descritti in due nostri studi uno più ampio sui fondamenti storici e filosofici della meritocrazia[1] e l’altro più…

High Performance Teams

High Performance Teams

Le aziende stanno incentivando la costruzione di team ad elevate prestazioni, poiché sono consapevoli che siano uno “strumento” insostituibile per garantirsi un vantaggio competitivo sui competitors, per attuare articolate e complesse strategie di business e migliorare efficienza e produttività. Per capire di cosa stiamo parlando è bene definire cosa si intenda per team ad elevate…

Ascoltare: uno strumento fondamentale per crescere e far crescere gli altri

Ascoltare: uno strumento fondamentale per crescere e far crescere gli altri

Ascoltare qualcuno sembra così scontato, semplice. Crediamo che basti poco, che sia sufficiente dare all’interlocutore la percezione di essere concentrati sulle sue parole. La maggior parte di coloro che lo credono, sono dei pessimi ascoltatori. Imparare a farlo sul serio, con un paio di trucchetti, ti aiuterà a fare la differenza: essere estremamente efficace nelle…

Cercasi candidati “Junior”: il terzo modo di sbagliare nella Selezione del Personale

Cercasi candidati “Junior”: il terzo modo di sbagliare nella Selezione del Personale

In precedenti contributi abbiamo visto due errori tipici nella Selezione del Personale: Sopravvalutare la motivazione; Sopravvalutare l’esperienza e il titolo di studio. Un modello HR che si fonda sul Talento deve diffidare dai pregiudizi che possono generare equivalenze facili ma infondate. Dare per scontato che un Laureato in Ingegneria sia il Candidato migliore per un…

Il feedback come strumento per creare fiducia tra manager e collaboratore

Il feedback come strumento per creare fiducia tra manager e collaboratore

In questo articolo parleremo dell’importanza per un leader di osservare, mettersi in ascolto e offrire feedback puntuali e contestuali. Spesso le organizzazioni, seppur focalizzate sulla performance delle loro risorse non promuovono una cultura del feedback, e, se va bene spostano questo confronto solo a consuntivo dei risultati, o ad assegnazione di nuovi; occorrerebbe, invece, impostare…

Tra il personale e il professionale: perché, nel lavoro, è bene non essere sé stessi

Tra il personale e il professionale: perché, nel lavoro, è bene non essere sé stessi

L’enfasi sull’elemento personale rischia di produrre a medio e lungo termine un calo della performance, individuale e di gruppo, apparentemente inspiegabile. Lo si attribuisce, in genere, a una flessione della spinta motivazionale, a un calo di interesse verso il proprio lavoro, a un mancato senso di responsabilità professionale. Si confondono questi eventi, che sono effetti,…