Il modello ERI ed Il biofeedback per la gestione dello stress in ambito lavorativo

Il modello ERI ed Il biofeedback per la gestione dello stress in ambito lavorativo

Lo stress lavorativo può considerarsi la risposta psicofisica ad una quantità di compiti emotivi e cognitivi percepiti dalla persona come eccessivi nella quotidianità lavorativa, può influire sulle salute degli individui, Johannes Siegrist (nato il 6 agosto 1943 in Svizzera) è un sociologo medico svizzero e docente universitario, ha elaborato il modello ERI precisamente in inglese…

Consegnare risultati di qualità in situazioni di pressione elevata

Consegnare risultati di qualità in situazioni di pressione elevata

Un silenzio quasi irreale calò nella sala riunioni: la domanda era stata fatta e tutti i presenti attendevano una risposta da parte mia. Il lato opposto del tavolo era occupato dal management senior del cliente NABC (utilizzerò questo acronimo per fare riferimento al grande cliente del Nord America), con direttori e manager anche provenienti dal…

IKIGAI: quella svolta dirompente per la propria vita ed il lavoro che tutti cercano, ma che pochi si impegnano davvero a realizzare

IKIGAI: quella svolta dirompente per la propria vita ed il lavoro che tutti cercano, ma che pochi si impegnano davvero a realizzare

Ripensare la propria vita in funzione del vero talento è l’origine della felicità, oltre che il fulcro del work-life balance, ovvero del bilanciamento tra obiettivi di carriera ed esistenziali. C’è chi chiama questa attività portante per il benessere col nome di IKIGAI, ma definizioni orientali a parte, la tendenza in oggetto ha origine nella stessa…

Esiste un Leader senza carisma?

Esiste un Leader senza carisma?

Si può conoscere attraverso dei test psicologici la personalità di un futuro manager e le sue qualità per essere leader? Cos’è in realtà il carisma? Forse un’illusione che può rivelarsi pericolosa? La parola “carisma”, utilizzata per primo dal sociologo Max Weber, ha la sua origine etimologica da una parola greca che significa “grazia” e, in…

Capi illuminati o illuminanti?

Capi illuminati o illuminanti?

Mi piace l’immagine di una foresta per descrivere un’azienda che migliora. Perché proprio una foresta? Anche se in quantità impercettibile, praticamente tutti gli alberi crescono inesorabilmente. Ovvio, per qualche motivo, ci sarà una trascurabile percentuale di alberi che ha problemi e che purtroppo seguirà strade diverse: malattia, incendi, smottamenti, deforestazione artificiale; rimane comunque l’idea di…

Mollo il lavoro e cambio vita

Mollo il lavoro e cambio vita

Sembra che due siano le principali spinte in grado di far pronunciare la frase che hai letto nel titolo dell’approfondimento di oggi. La pressione interna diventa troppo forte e il coperchio salta. È il caso di scappare da una situazione ansiogena, ma in un mondo che cambia rapidamente, avere successo nonostante il V.U.C.A. (Volatilità, Incertezza,…

Leadership & percorsi di potere: yoga, mindfulness, nidra

Leadership & percorsi di potere: yoga, mindfulness, nidra

Abbiamo affrontato in diversi articoli il tema della leadership[1] cercando di rappresentare, ogni volta, quale enorme lavoro spetta al candidato o candidata a ricoprire quel ruolo; tanto che, non a caso, a questo proposito si menziona spesso la sua solitudine, conseguenza del lavoro indefesso di cui è chiamato (o chiamata) a sostenere il peso. Del…

Il colpo di genio: come nasce e come stimolarlo

Il colpo di genio: come nasce e come stimolarlo

Anche se non crediamo di essere molto creativi, quasi tutti nella vita abbiamo sperimentato, una o più volte, quello che generalmente chiamiamo “colpo di genio”, cioè un’idea nuova, che all’improvviso sembra risolvere un problema o addirittura propone una prospettiva diversa, un punto di vista inatteso ed esaltante (lo si chiama anche “lampo di genio”), capace…

Il CV è morto! Lunga vita al CV!

Il CV è morto! Lunga vita al CV!

Niente paura, nessuno si farà male usando il suo vecchio Curriculum, ma bisogna prendere atto della sua inefficacia. Il Curriculum è importante e con l’articolo di oggi vogliamo assicurare la sua continuità e anche il progresso! La nostra intenzione è farlo rinascere in una nuova forma, proprio perché la vecchia, a nostro avviso, ha perso…

Come si attiva, “disattiva” la motivazione?

Come si attiva, “disattiva” la motivazione?

Motivazione, dal latino “motus”, quindi muoversi, dirigersi verso un obiettivo. Motiv-azione, è il motivo, il perché, che spinge un soggetto all’azione. Conoscere le dinamiche che generano la motivazione in noi stessi e negli altri offre enormi vantaggi perché permette di raggiungere più facilmente i propri obiettivi e di aiutare gli altri, ad esempio all’interno di…