Mettere mano al lavoro nell’epoca della trasformazione digitale con quali domande?
24 Maggio 2016
Blueteam Travel Group nomina il nuovo Direttore Comunicazione
25 Maggio 2016

Premiata all’ INNOVATIONSPREIS-IT AWARD la registrazione online di DKV ai pedaggi

Sempre più estesa la rete DKV.

Dopo Il Premio Logistico dell’anno 2014 con DKV APP e del 2015 con DKV eInvoice, continua la striscia positiva di premi vinti da parte dell’azienda tedesca DKV Euro Service. Questa volta è toccato al servizio di registrazione online ai pedaggi di DKV, da poco insignito del titolo di “Best of” al premio INNOVATIONSPREIS-IT 2016 nella categoria Servizi Internet. Con questo premio annuale, alla sua tredicesima edizione, l’Initiative Mittelstand riconosce soluzioni in ambito tecnologico di aziende di medie dimensioni, che siano innovative e utili.

Una giuria composta da 100 membri tra ricercatori, esperti del settore e giornalisti specializzati, ha valutato le candidature di numerose aziende aspiranti al Premio in 41 categorie. “Registrarsi ad un sistema di pedaggi può comportare costi amministrativi significativi per un’azienda di trasporti”, dichiara Alessandro Gerini, Marketing Manager di DKV Italia, “ecco dove entra in gioco la registrazione online. La modulistica è già integrata nel DKV COCKPIT (area clienti online) e i dati relativi al Cliente sono precompilati. Tutto ciò che i Clienti devono fare è inserire i dati relativi al veicolo ed inviarci il modulo. Noi spediremo via email i documenti di registrazione da firmare”.
La registrazione online ai pedaggi è attualmente disponibile per la Bielorussia. Tuttavia, uno dopo l’altro tutti i pedaggi degli stati europei saranno disponibili per la registrazione online. L’obiettivo di DKV è quello di offrire ai propri Clienti una gamma sempre più ampia di servizi e di strumenti per il pagamento dei pedaggi e per semplificare la gestione delle flotte su tutte le strade d’Europa.
Si inquadra in tale obiettivo anche la recente aggiunta al network DKV della M6Toll inglese, ora fruibile senza contanti grazie alla DKV CARD: il tratto di autostrada a pedaggio, lungo 43 km, fornisce un’alternativa affidabile al tratto parallelo, gratuito ma solitamente congestionato dal traffico, della M6. L’importo del pedaggio dipende dalla distanza percorsa e dalla categoria del veicolo (per ulteriori informazioni http://www.m6toll.co.uk/pricing/). La DKV CARD può essere usata sia nella corsia riservata ai pagamenti con carta, sia presso i caselli con personale. Il pagamento con la DKV CARD è fatturato due volte al mese, oltre ad essere chiaramente indicato nel comodo strumento di gestione eREPORTING di DKV. Inoltre grazie al servizio DKV Refund, è possibile ottenere il rimborso degli importi IVA riportati direttamente nelle fatture DKV e di terzi, beneficiando così di una maggiore liquidità per l’azienda.

Download PDF
Condividi sui Social Network:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI LEADERSHIP & MANAGEMENT MAGAZINE

Una volta al mese riceverai gratuitamente la rassegna dei migliori articoli di Leadership & Management Magazine

Rispettiamo totalmente la tua privacy, non cederemo i tuoi dati a nessuno e, soprattutto, non ti invieremo spam o continue offerte, ma solo email di aggiornamento.
Privacy Policy